L'assalto a Fort Mercer
The Assault on Fort Mercer
Datore di lavoro: Sceriffo Leigh Johnson | Compenso: 50 $, + 150 fama | 100%: S
Il momento arrivato, sono stati raccolti soldi, braccia ed armi a sufficienza da permetterci di attaccare Fort Mercer ed arrestare o uccidere Williamson. Dopo tutta la fatica nel conquistare il forte e difenderlo per, con l'aiuto dello sceriffo e dei suoi vice, scopriremo che Bill fuggito a Chuparosa, una citt dina oltre confine, nel Messico, da un altro membro della ex banda di Marston: Javier Escuella.

  

Dialoghi

La scena si aprir sulla collina di fronte Fort Mercer con John che tiene sotto controllo i movimenti nel forte di Williamson.

Leigh: John.

John: Sceriffo.

Nigel: Signori. E' ora. Dobbiamo andare.

John: Perch? Cos' successo?

Nigel: Seth riuscito a entrare, ma non possiamo aspettare troppo: si accorgeranno ben presto di quanto sia strano, e lo costringeranno ad andarsene. Oppure gli taglieranno la gola e lo guaderanno morire dissanguato ma per un po', li intratterr e li far ridere. Ed allora che ci far entrare.

John: OK.

Nigel: Uomini di legge, quando cominceranno gli spari, allora sar il momento per guadagnarvi le vostre medaglie.

Jonah: Huh?

Nigel: Voglio dire, quello sar il momento di entrare e fare piazza pulita.

Eli: Oh!

John: A me interessa solo Williamson. Fermarlo fondamentale.

Leigh: D'accordo. Quell'uomo un pericoloso killer.

John: Williamson uno stupido e un orgoglioso. La domanda ... cosa prevarr tra il suo orgoglio e l'istinto di sopravvivenza?

La scena si chiude con i quattro uomini di legge, l'Irlandese, Nigel e John in fila di fronte a Fort Mercer, pronti per l'assalto. Subito dopo il filmato continuer vicino al carro di Nigel, riforzato e armato della Gatling.

Nigel: Si metta a suo agio nel retro del mio carro, John, cos potremo fare la nostra entrata trionfale.

John: Forza.

Eli: Andiamo.

Ultimato il filmato ci troveremo chiusi all'interno del carro di Nigel con quest'ultimo che si diriger verso uno dei due accessi di Fort Mercer. Lungo il tragitto il vecchio spiegher a John che il momento di uscire fuori dal carro e far suonare la Gatling, sar quando sentir bussare sul fianco del carro. Ultimati i discorsi e raggiunto Fort Mercer, si attiver un altro filmato, decisamente pi breve del precedente in cui vedremo il carro entrare nel forte e Nigel avviare la sua pubblicit verso i suoi tonici.

  

Dialoghi

Seth: Ehi, ehil. Avanti, avanti. Benvenuto nella mia umile dimora! Avanti.

Nigel: Un saluto a voi, gentili signori! Cosa direste se affermassi che l'immortalit a portata di mano? Cosa direste se affermassi di potervi insegnare a volare? Cosa direste se affermassi di poter trasformare un uomo in una bella donna? Impossibile! S, una volta forse, ma ora non pi. Signori, io vi porto la conoscenza dall'oriente. Qui, in questo carro, ho alcune delle merci pi pregiate, delle medicine migliori e delle invenzioni pi recenti disponibili per voi e le vostre famiglie! Esotici gingilli dai pi remoti angoli della Terra! Elisir che donano vigore e forza! E... per voi, uomini prestanti e dalla corporatura atletica, questo miracoloso elisir pu mantenere flessibili i muscoli e rilassati i tendini. Scioglie le articolazioni e d una sensazione di vigore e freschezza all'intero corpo! Alcuni uomini mi hanno riferito dopo averlo utilizzato solo un mese, di essere riusciti a masticare l'acciaio!

Ultimato il discorso, Nigel busser sul fianco del carro, cosa che metter in movimento John che in pochissimi secondi aprir il carro mettendosi al comando della Gatling subito dopo.

Ultimato il filmato ci troveremo gi al comando della Gatling con poco meno di una decina di nemici sul campo, alcuni ancora pienamente visibili e non coperti in quanto non hanno avuto tempo di raggiungere una copertura. Avviamo dunque la mitragliatrice e cominciamo a sventagliare proiettili su ogni lato del forte senza preoccuparci delle munizioni: sono infinite. Ben presto nell'area giungeranno dei rinforzi per i nostri nemici e le direzioni da cui giungeranno sono sempre e solo tre: le scale in fondo a sinistra, la porta dell'edificio all'estrema destra ed il passaggio tra i due edifici a destra, in linea con l'arco di pietra.

  

I nemici da eliminare sono una ventina in tutto, ma grazie alla Gatling cadranno a terra come mosche, non abbiamo dunque nulla di cui doverci preoccupare, l'importante assicurarci sempre di aver fatto fuori un nemico prima di escluderlo dai colpi della mitragliatrice.

Dialoghi

La scena mostrer i vice e lo sceriffo prendere posizione all'interno del forte per andare ad attaccare i superstiti.

Jonah: Che io sia dannato, quei dannati figli di puttana sono fuggiti dall'altra parte del Forte.

Leigh: Va bene, andiamo!

Ultimato il filmato dobbiamo raggiungere le scale a sinistra e da qui proseguire sul muro di cinta del forte, importante per ai fini del gioco cercare di passare vicino ai cadaveri dei nemici cos da recuperar perlomeno le munizioni delle armi, cerchiamo anche di saccheggiare un paio di corpi cos da raccogliere qualche soldo ed oggetto, ma non fermiamoci a controllare tutti e venti i corpi o ben presto Leigh o uno dei suoi vice verranno fatti fuori, cosa che ci porter al game over.

  

Dialoghi

Nigel: Credo che il mio ruolo qui sia terminato. Buona fortuna, signori, vi saluto!

Fatti dunque i dovuto recuperi, raggiungiamo le scale attivando cos il filmato in cui vedremo Nigel andar via. Concluso il filmato imbracciamo il fucile e facciamo rapidamente fuoco sul nemico posto in alto a destra, sopra una piattaforma in legno. Fatto ci proseguiamo avanti ed eliminiamo prima il nemico dietro le casse e poi i due oltre il muretto, su di un tetto pi basso rispetto a quello in cui ci troviamo. Eliminati i due saltiamo il muretto - o scendiamo le scale a destra - e facciamo fuori il terzo ed il quarto nemico in fondo a destra che si riparano dietro un barile e delle casse.

Eliminati i due dovremo coprire Leigh, lo sceriffo, che si trova a terra, ricarichiamo dunque l'arma rapidamente e facciamo prima fuoco sui due nemici al nostro stesso livello, sui muri di cinta opposti rispetto alla nostra posizione - il barile esplosivo isibile attraverso una breccia sul muro e la cassa di TNT in basso, sotto la finestra, ci saranno utilissimi, bastano infatti due colpi diretti a questi oggetti per eliminare sul colpo tre dei quattro nemici. Una volta fatti brillare gli esplosivi, eliminiamo anche il quarto nemico in basso e raggiungiamo Leigh - eventualmente fermiamoci qualche secondo in pi a recuperare munizioni, soldi ed oggetti dai corpi dei nostri nemici, Leigh pu tranquillamente attendere un po' pi di tempo.

  

Dialoghi

La scena si aprir su Leigh che definir conclusa l'operazione di conquista del forte di Williamson.

Leigh: Questo era l'ultimo. Non riusciamo ancora a trovare Williamson da nessuna parte.

Eli: Ehi, il tizio dell'olio di serpente!

Nigel: Signori! Lasciatemi entrare per amor del cielo!

John: Quello scemo si sar nascosto.

Leigh: Gente, ora di ribaltare questo posto e scoprire dove si nasconde.

Nigel: Avrei un po' di fretta, vi prego.

Eli: Aprite il cancello, il tipo dell'olio di serpente!

Leigh: Beh, aprite quel dannato cancello e sbarratelo dietro di lui.

Sar Jonah ad aprire e subito dopo richiudere il cancello per far entrare Nigel all'interno del forte che di certo non porter buone notizie.

Nigel: Abbiamo compagnia, signori! Stanno arrivando i rinforzi di questi farabutti!

Eli: Oh, mio buon Signore dei cieli! Ce ne saranno un centinaio!

Ultimato il filmato ci troveremo di nuovo al controllo della Gatling con la quale dovremo far fuori i rinforzi di Williamson. Ovviamente non saranno un centinaio come prospettato da Eli, ma una ventina circa di uomini, alcuni dei quali giungeranno a piedi, altri a cavallo. Particolarmente pericolosi per saranno due carri, il primo proveniente da sinistra dopo il terzo attacco ed il secondo proveniente da destra dopo il quinto attacco (compreso nel conteggio anche il carro precedente). Questi carri sono muniti di una mitragliatrice Gatling, ma a differenza di noi presentano anche delle casse di TNT a cui baster mirare per rimuovere completamente il problema.

  

In tutto, come accennato, dovremo affrontare una ventina di nemici divisi in sette diversi gruppi, il primo e l'ultimo composto da quattro nemici, il secondo, terzo e quinto da tre e gli ultimi due gruppi mentre il quarto e sesto gruppo saranno i due carri precedentemente citati - in ogni carro saranno presenti tre nemici, due nella parte frontale ed un terzo al controllo della Gatling. Una volta fatti fuori tutti i nemici sul campo, la missione si concluder con il solito filmato finale.

Dialoghi

La scena si aprir nuovamente all'interno del forte con i vice che daranno esito negativo sulla presenza di Williamson.

Eli: Bill non c'. Abbiamo guardato dappertutto.

Irlandese: Aspetta! Aspetta... mi sono perso qualcosa.

Jonah: Sceriffo! Signor Marston! Qui ce n' uno vivo. Dice che Bill scappato in Messico ieri mattina.

Superstite: Non lo prenderete mai!

John: Javier Escuella. E' andato a trovare Javier Escuella. La cosa potrebbe farsi interessante. Dove in Messico?

Superstite: Come posso saperlo?

Eli: Dove in Messico, pezzo di merda?

Superstite: Mi pare abbia detto un posto vicino a Chuparosa. E' zona di banditi.

Irlandese: Chupa-cacchio-rosa? Oh, ti ci porto io John. Sono davvero popolare, laggi. Vediamoci al traghetto. Ho un sacco di amici, gi a sud.

John: Ci vediamo al traghetto, Irlandese.

Irlandese: Vado a prendere le mie cose.

Leigh: Mi dispiace, John. Immagino che andr in Messico.

John: Parrebbe di s. Com' laggi?

Nigel: Meraviglioso! Un popolo dolce e pacifico, rispettoso della giustizia. Che la fortuna l'assista! E' stato un piacere passare del tempo insieme, ragazzo.

John: Anche per me, signor West Dickens, sceriffo.

Leigh: Va bene ragazzi, basta cos.

La scena si chiuder con lo sceriffo che fermer i suoi vice dal picchiare il superstite e Seth che chiuder il cancello del forte alle spalle di John mentre quest'ultimo dar un'ultima occhiata al punto in cui all'inizio di questa avventura aveva parlato con Bill.

  

Si conclude cos la ventiquattresima missione del gioco, l'ultima sul territorio visto che ben presto dovremo muoverci lungo il fiume per raggiungere il territorio messicano in compagnia dell'Irlandese. Ottenuti i compensi comunque consigliabile controllare in giro vicino al forte cos da raccogliere le munizioni, soldi ed oggetti dei circa venti nemici - allo stesso modo potremo scuoiare i cavalli morti cos da ottenere un po' di materiale da vendere poi in Messico.

Il completamento della missione sbloccher automaticamente l'obiettivo "Terra di opportunit", trofeo legato direttamente a questa missione di Redemption.

Sbloccabili

Ultimata la missione si attiver nuovamente l'Irlandese come datore di lavoro con la sua ultima missione "Saremo assieme in paradiso"

Medaglia d'oro
Ogni missione della storyline di Red Dead Redemption viene valutata dal sistema con una medaglia che pu essere di bronzo, argento o oro. Minore sar il tempo perso e maggiore la nostra precisione ed i colpi alla testa del nemico e migliore sar la valutazione finale che otterremo. Ogni missione presenta da uno ad un massimo di tre obiettivi - generalmente tempo, precisione e colpi alla testa. Per ottenere la medaglia d'oro generalmente necessario saltare tutte le cutscene, precedere i propri compagni nella fase a cavallo ed utilizzare armi precise e la mira con aggancio automatico per tenere alta la precisione ed i colpi alla testa. E' possibile ottenere la medaglia effettuando pi giocate della stessa missione utilizzando l'apposita funzione nel menu statistiche disponibile alla conclusione della missione.

Le specifiche esatte per ogni obiettivo non sono state comunicate da Rockstar in alcun modo - n all'interno n all'esterno del gioco. Gli obiettivi elencanti in pagina sono dunque i minimi requisiti noti per ottenere l'oro:
  • Miglior tempo (4m 53s): Il tempo fornito per la missione non moltissimo, ma sufficente. Avviata la missione saltiamo le cutscene sino alla fase di fuoco con la Gatling. Qui cerchiamo di eseguire colpi brevi e precisi cos da non perder tempo in una raffica continua fuori direzione. Ultimata la fase con la Gatling saliamo le scale a sinistra, proseguiamo di corsa di fronte a noi e tolti i nemici a sinistra occupiamoci del nuovo gruppo che giunger per poi saltar gi dalla balaustra verso lo sceriffo. Saltiamo l'ennessimo filmato e ci troveremo nell'ultima fase della missione, nuovamente al controllo della mitragliatrice. Come prima, eseguiamo brevi scariche mirate evitando di tenere il fuoco sempre aperto.
  • Precisione tiro (25%): Se 25% pu sembrare una percentuale tranquilla, non ingannatevi, decisamente complesso raggiungere questo valore con l'uso della Gatling. L'unico modo per riuscire nel lavoro sta nel far fuoco con brevissime scariche dopo aver ben mirato suil nemico, cosa che porta via tempo ma che ci evita di abbassare eccessivamente la percentuale. Inoltre molto importante nella fase intermedia, quella in cui saremo con pistola o fucile in mano, alzare il pi possibile la percentuale eseguendo tutti colpi a segno cos da alzare la percentuale di precisione.
  • Colpi alla testa (17): Eseguire meno di venti colpi alla testa non affatto un lavoro complesso, con la stessa Gatling sufficente piazzare il mirino all'altezza della testa dei nemici ed eseguire una rapida scarica per uccidere l'avversario con un headshot. Sfruttiamo comunque molto la fase armi in mano per alzare il numero di colpi alla testa cercando di far fuori la decina di nemici nel forte con tutti colpi ben mirati alla testa.
Video
Qui di seguito potete visionare il video in formato 720p HD della missione - il video una guida visiva a quanto bisogna fare durante la missione per concluderla al meglio. Il video mostra il completamento della missione con la tattica ideale per ottenere la medaglia d'oro come valutazione finale del lavoro, il video pertanto mostrer solo spezzoni di gameplay tra i filmati introduttivi e finali della missione.